VINCE TEMPERA

“DA FELLINI A TARANTINO”

LA MUSICA, LE STORIE E LE LEGGENDE DEL CINEMA

Dopo gli americani, gli italiani sono i compositori che nel mondo hanno ricevuto più Oscar nella musica. È questo il filo conduttore dello spettacolo, attraverso il quale il pubblico potrà riascoltare le melodie degli autori che hanno fatto grande l’Italia nel mondo.
Il Concerto sarà impreziosito da numerosi omaggi a Fellini, Sergio Leone, Totò, Stelvio Cipriani, Luis Bacalov, Riz Ortolani, proiezioni di film-cult che hanno fatto la storia del cinema, come La Dolce Vita, La strada, Il Padrino, Giù la Testa, C’era una Volta il West, Metti Una Sera a Cena, Profondo Rosso, e da aneddoti raccontati dal M° Vince Tempera.

Immagini, parole e musica; ecco i tre ingredienti di uno spettacolo che vede come protagonista assoluto Vince – nome d’arte da Vincenzo –, in veste sia di narratore e pianista che di compositore, considerato che si ascolteranno alcuni dei suoi temi più noti, tra i quali “Sette note in nero”, poi utilizzato anche da Quentin Tarantino nel film Kill Bill.

Scheda tecnica: 1 pianoforte a coda adeguatamente microfonato, 1 microfono per la voce, 1 leggio, monitoraggio adeguato.

PROGRAMMA DEL CONCERTO:

La dolce vita ( Rota )
La strada ( Rota )
Anna ( Trovaioli )
More ( Riz Ortolani )
Il postino ( Luis Bacalov )
Giù la testa ( Morricone )
Metti una sera a cena ( Morricone ) C'era una volta il west ( Morricone )
Anonimo veneziano ( Stelvio Cipriani ) Profondo rosso ( Goblin )
Kill Bill ( Vince Tempera )
Malafemmena ( Totò )
La vita è bella ( Piovani )
Giulietta e Romeo ( Rota )
Il padrino ( Rota )
8 1/2 ( Rota ) Finale
________________________________
 
FORMAZIONI DISPONIBILI
 
    Piano solo
    Quartetto
    Orchestra di 9 elementi
    Orchestra di 20 elementi
    Orchestra di 30 elementi
    Orchestra di 36 elementi